Le ultime dalla corsia: Tim Alexander, Dusty Hill e Dennis Chambers

Le ultime dalla corsia: Tim Alexander, Dusty Hill e Dennis Chambers

Per una sfortunata serie di circostanze, nelle ultime ore, tre nomi di primo piano del rock mondiale sono state costrette - per ragioni diverse - a fare ricorso alle cure dei medici.

Il batterista di Primus e Puscifer Tim Alexander (nella foto) si è sottoposto con successo all'intervento al cuore resosi necessario dopo l'episodio cardiaco che lo colpì alla fine della scorsa settimana: "Tim è uscito dalla sala operatoria", si legge in un post apparso sulla pagina Facebook ufficiale dei Primus, "L'intervento è riuscito e tutti i segnali fanno pensare ad un veloce e completo recupero".



Deve ancora sdraiarsi sul tavolo operatorio Dusty Hill, bassista degli ZZ Top: l'artista dovrà infatti ricorrere al bisturi per la rimozione urgente di calcoli renali. Benché la procedura non sia eccessivamente invasiva, l'intervento e la conseguente convalescenza costringeranno la band texana ad interrompere le attività dal vivo per circa tre settimane, cancellando sei date del tour americano lasciando come primo appuntamento utile ad oggi confermato quello del 6 agosto prossimo a Sturgis, South Dakota.

Più serie, invece, paiono le condizioni di Dennis Chambers, gigante della batteria jazz-funk già fido collaboratore di Steely Dan e Carlos Santana e elemento dei Parliament-Funkadelic (tra il '78 e l''85): secondo quanto rivelato dal suo ex compagno di gruppo Bootsy Collins, anche lui alla corte di George Clinton, l'artista sarebbe ricoverato in terapia intensiva per cause ad oggi non chiarite. "Stanno lavorando per staccarlo dal respiratore", ha spiegato in un post su Facebook Collins: "Sembra che sia il fegato a non funzionare bene". Chambers - notevolmente dimagrito - si è esibito solo la scorsa settimana insieme a Mike Stern al Festival da Jazz di St. Moritz, in Svizzera.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.