UK, nonostante 'L'isola dei famosi' è un flop clamoroso il tour di Peter Andre

Di lui si erano perse le tracce poco dopo la metà degli anni Novanta.

Peter Andre, piacente cantante per giovanissime, ciuffo ribelle e muscoli "six pack" sempre bene in vista nelle foto, era evaporato dopo una breve ma nutrita stringa di successi. Poi, più o meno come Adriano Pappalardo, il ritorno. Se il "ricominciamo" di Adriano era iniziato a "L'isola dei famosi", quello di Peter pure perché era appunto stata "I'm a celebrity…get me out of here", cioè la versione britannica de "L'isola", a farlo riscoprire. Conseguenza immediata: se Adriano è andato a Sanremo, Peter ha ripubblicato "Mysterious girl", un suo successo del 1996, e poche settimane fa il singolo ha conquistato il primo posto delle classifiche britanniche. Più esattamente, "Mysterious girl" si è imposto davanti a Jamelia, numero 2 con "Thank you", ed ai Westlife, numero 3 con "Obvious". Da notare che i 'Life raramente avevano mancato la prima posizione con tutti i loro singoli. Ma il rinnovato interesse non si è tradotto, come probabilmente sperava il cantante, in biglietti. Il suo "Mysterious tour" sta infatti andando a rotoli: nelle prime due settimane di prevendita, quelle solitamente più importanti, se ne è andato un solo quinto dei tagliandi. E i dati di alcune città sono spaventosi: per lo show di Peter alla City Hall di Newcastle sono stati venduti 68 biglietti, per quello alla De Montfort Hall di Leicester solamente 17.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.