Ex Led Zeppelin. Plant: 'Page è meglio che si faccia una bella dormita'

Ex Led Zeppelin. Plant: 'Page è meglio che si faccia una bella dormita'

Lo scorso 18 maggio Rockol riportava che Jimmy Page aveva da poco dichiarato al “New York Times” che a lui sarebbe andato benissimo rimettere insieme i Led Zeppelin per suonare dal vivo. “Robert Plant ha detto che nel 2014 non farà nulla. A me invece piacerebbe suonare – e sono un po’ stufo dei suoi giochetti. Perché sono ancora capace di suonare, e ne ho ancora voglia. Ora come ora, sembra davvero improbabile che ci si possa rimettere insieme come Led Zeppelin; ma non è detto che io non possa farlo con altra gente”, aveva detto il chitarrista. Evidentemente i due continuano ad avere opinioni totalmente diverse. Oggi infatti il cantante gli manda a dire che è meglio che il suo partner musicale ci faccia sopra un riposino. Il quotidiano "The National" riporta che, nel corso dell'odierna conferenza stampa del festival marocchino Mawazine, presso il quale Robert si esibirà domani con i suoi Inspirational Space Shifters, il vocalist ha lasciato ben intendere - ancora una volta - che della reunion dei Led Zep non se ne parla manco morti. Quando gli è stato chiesto di rispondere a Page e alla sua affermazione che sarebbe "stufo" dei continui dinieghi del cantante, Plant ha detto:











"Penso che abbia bisogno d'andare a dormire e di riposare bene, così poi potrà pensarci di nuovo sopra". Poi, ammorbidendo i toni, diplomaticamente ha soggiunto: "Assieme abbiamo una grande storia e, come tutti i fratelli, abbiamo dei momenti in cui non ci si parla...ma la vita è fatta così".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.