Cover, inediti e rarità: Robyn Hitchcock, arriva 'un album come nel 1967'

Ci saranno cover, rarità e inediti nel nuovo album che Robyn Hitchcock, 61enne cantautore britannico volutamente ai margini del gran circo dello showbiz, ha finito di assemblare. Il disco dell'ex Soft Boys, che si fece musicalmente le ossa suonando a Cambridge, è stato battezzato "The man upstairs" e sarà pubblicato il prossimo 26 agosto.

Il successore di "Love from London", che è stato descritto come "un album che la Elektra avrebbe pubblicato nel 1967", è stato lavorato dallo schivo Hitchcock con Joe Boyd. Il produttore, tra i cui primi impegni vi fu il celebre festival di Newport del '65, quello della famosa svolta elettrica di Dylan, è specialmente noto in ambito folk-rock ma lavorò anche con la prima line-up dei .Pink Floyd. I Pink Floyd si svilupparono a Cambridge, Hitchcock è un ammiratore di Syd Barrett dei Floyd, insomma il cerchio si chiude.

 

Gli inediti sono due, "Trouble in your blood" e "Comme toujours", tra le cover spiccano "The crystal ship" dei Doors e "The ghost in you" di una band ingiustamente sottostimata, gli Psychedelic Furs.

 

 

01. The ghost in you

02. San Francisco patrol

03. To turn you on

04. Trouble in your blood

05. Somebody to break your heart

06. Don’t look down

07. Ferries

08. Comme toujours

09. The crystal ship

10. Recalling the truth.

 

Hitchcock concluderà il suo tour australiano dopodomani, 6 giugno. Impegni successivi: per ora ufficiali due sole date dopo la metà di giugno, una a Santa Monica e una a Seattle.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.