Paul Simon e Edie Brickell rilasciati, nuova udienza il 16 maggio

Paul Simon e Edie Brickell rilasciati, nuova udienza il 16 maggio

Sono apparsi davanti al giudice di Norwalk mano nella mano Paul Simon e Edie Brickell, coniugi da 22 anni tratti in arresto nella serata dello scorso sabato presso la loro residenza di New Canaan, in Connecticut, dopo un episodio di violenza domestica. Stando alla ricostruzione degli avvenimenti effettuata dagli artisti, nel corso di un acceso confronto entrambi avrebbero passato il segno: "C'è stata dell'aggressività da parte di tutti e due", ha spiegato il capo della polizia locale Leon Krolikowski: "Sono entrambi vittime della situazione, nella quale sono stati coinvolti anche i figli: ecco perché stiamo usando la massima cautela nella gestione del caso".

In un primo momento, sembra che uno dei due coniugi abbia acconsentito ad abbandonare temporanemente la residenza familiare: la decisione pare sia rientrata nelle ultime ore, quando la coppia ha reciprocamente ammesso di non individuare nella controparte una possibile minaccia, tanto da convincere il giudice incaricato del caso, William J. Wenzel, a non emettere alcun ordine restrittivo. "Vogliamo tornare a casa oggi stesso", ha spiegato Simon alle autorità: "Vogliamo andare a vedere nostro figlio giocare a baseball". La coppia dovrà in ogni caso presentarsi in tribunale per una seconda udienza, fissata - sempre a Norwalk - per il prossimo 16 maggio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.