Classifiche, Billboard album chart: la colonna sonora di 'Frozen' torna numero 1

La colonna sonora di "Frozen", film di animazione della Disney, è uscita nello scorso novembre ma mostra perdurante tenuta e successo e questa settimana torna al numero 1 della classifica USA. "Frozen" vende altre 99.000 copie che portano il totale del 2014 a 1.100.000 copie e il totale dalla data di pubblicazione a 1.400.000 copie. Per il soundtrack si tratta della sesta settimana non consecutiva al vertice della chart a stelle e strisce; la prima fu a metà dello scorso gennaio. Per l'ultima colonna ad aver trascorso più settimane di "Frozen" in prima posizione occorre tornare indietro ai tempi di "Titanic": era il 1998, e il commento sonoro del filmone approdò a 16 settimane consecutive al molo numero uno. Sulla seconda tacca debutta l'EP in solo download "Spring break 6...like we ain't ever" di Luke Bryan. Il lavoro del 37enne cantante pop-country vende 74.000 esemplari. La regina della scorsa settimana, "Mastermind" del rapper Rick Ross, scende in terza posizione muovendo altre 49.000 unità. Completano la Top 5 una new entry e un arretramento. La novità, sul quarto scalino, è "Lift your spirit" di Aloe Blacc, il 35enne cantante californiano dalle origini panamensi; sul quinto invece c'è "G I R L" di Pharrell Williams, che la settimana scorsa era entrato sulla piazza d'onore. La parte inferiore della Top 10 si apre con "Stereolithic" dei 311, gruppo rock del Nebraska, e prosegue al 7 con "Rise of an empire", compilation dell'etichetta Young Money Entertainment. Scende dal 7 all'8 "Pure heroine" di Lorde, debutta al 9 "Slow me down" della 43enne cantante country Sara Evans, chiude Eric Church il cui "The outsiders" vende altre 23.000 copie. Questa settimana le vendite di copie di album negli USA sono diminuite dell'8% rispetto a quelle della scorsa settimana e calate del 18% in confronto alle vendite della stessa comparabile settimana del 2013.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.