Sebastopoli, Riccardo Fogli: live post-referendum per indipendenza della Crimea

Come parecchi cantanti nostri connazionali molto celebre presso le platee che un tempo erano solite essere definite d'oltrecortina, l'ex Pooh Riccardo Fogli, ieri sera di scena (insieme ai Boney M e a altri due artisti russi) a Sebastopoli, il maggiore centro urbano della penisola di Crimea, ha festeggiato a suo modo l'esito del referendum indetto dell'amministrazione locale - e contestato a livello internazionale, tanto da non essere riconosciuto da Stati Uniti e Comunità Europea - per l'abbandono da parte dell'area dell'Ucraina e l'annessione alla Russia.

"Grazie per avermi invitato, io sono qui a rappresentare la pace, auguro la pace a tutti", ha dichiarato dal palco l'artista, che poi ha ribadito la sua posizione all'inviato del Corriere della Sera: "C’è un bellissimo sapore di festa. Di serenità. Tanta gente che salta. Io non vedo cannoni e carri armati, solo una grande folla felice", spiega il cantante, glissando sugli eventuali dissidenti allontanati, "Sono un ospite, non voglio parlare di cose che non conosco. Mi hanno chiamato a festeggiare, unico italiano fra tanti artisti internazionali. Non sento il sapore politico di questo evento. Vedo solo bandiere russe e ucraine insieme: mi sembra di stare a piazza San Giovanni il Primo maggio, o in un concerto di piazza del Duomo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.