Giamaica, addio a Wayne Smith, voce di 'Under mi sleng teng'

Wayne Smith, pioniere del reggae moderno che nel 1985, con il singolo "Under mi sleng teng", traghettò la musica in levare giamaicana nell'epoca digitale, è morto a Kingston all'età di 48 anni. Ancora sconosciute, per il momento, restano le cause della morte: secondo quanto riferito dal Jamaica Observer, l'artista sarebbe stato accompagnato lo scorso venerdì al pronto soccorso del Kingston Public Hospital in preda a forti dolori allo stomaco. Il suo quadro clinico è peggiorato rapidamente nelle ore successive al ricovero, fino alla morte, avvenuta lo scorso lunedì.



Arrangiata su una tastiera Casio MT-40, della quale - durante le session - furono sfruttati anche dei fill preconfezionati, "Under mi sleng teng" rappresenta la prima hit dancehall realizzata utilizzando esclusivamente la tecnologia digitale, aprendo così la strada a epigoni come Bounty Killer e Beenie Man divenuti, negli anni a venire, vere e proprie star a livello mondiale. Dopo il grande successo del singoo, Smith continuò ad occuparsi di musica, pur non riuscendo più a bissare il suo primo grande successo: stabilitosi a New York verso la fine degli anni Ottanta, dove fondò la sua etichetta Sleng Teng, l'artista tornò in Giamaica solo nel 2012.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.