FLASH - Sochi: fermate (e già rilasciate) le Pussy Riot

FLASH - Sochi: fermate (e già rilasciate) le Pussy Riot

Non solo Vladimir Luxuria, nelle ultime ore, ha avuto screzi con la polizia russa: Nadia Tolokhonnikova e Maria Aliokhina delle Pussy Riot - più una terza componente del collettivo rimasta anonima - sono state fermate dalle autorità locali a Sochi, dove si stanno svolgendo le Olimpiadi invernali. Stando a quanto riferito dalla NPR americana, il trio - noto per le contestazioni al governo guidato da Putin - si trovava nei pressi del villaggio olimpico per eseguire un brano, battezzato “Putin will teach you to love their homeland" ("Putin ti insegnerà ad amare la loro patria"): trattenute per qualche ora in un posto di polizia locale, le tre donne sono state rilasciate senza che venisse spiccato nei loro confronti alcun capo d'accusa.

"Siamo venute a Sochi per organizzare una protesta e esprimere la nostra opinione politica", hanno spiegato le Pussy Riot in un comunicato: "Ci hanno arrestato, come fanno con chiunque venga qui a esprimere dissenso: le autorità sono gentili con gli atleti e gli ospiti stranieri, ma non con chi cerchi di organizzare una protesta".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.