Oggi in breve 2: Gorillaz, Motley Crue, Justin Bieber, Emis Killa

Oggi in breve 2: Gorillaz, Motley Crue, Justin Bieber, Emis Killa

Jamie Hewlett, artefice delle sembianze animate dei Gorillaz, ha collaborato con il marchio di moda di Liam Gallagher, Pretty Green, per realizzare una serie limitata di t - shirt. Hewlett ha scelto come protagonisti delle magliette tre dei chitarristi più noti del rock: Paul Weller, Pete Townshend degli Who e Phil Lynott dei Thin Lizzy e li ha disegnati con le caratteristiche di Murdoc e soci. Il ricavato dalle vendite delle magliette sarà devoluto all’associazione benefica Teenage Cancer Trust. Ogni t-shirt costerà 55 sterline.



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/gyPXWl3hRCZ1TI7RR6ZNyOc-HzM=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fmedia.classicrockmagazine.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2013%2F11%2FTCT-610x327.jpg


 

I Motley Crue hanno firmato un contratto con il regista di Jackass, Jeff Tremaine, per lavorare sulla versione cinematografica di “The dirt”, autobiografia della band. Il gruppo di Nikki Sixx e Tommy Lee sta da tempo parlando di un addio alle scene, sempre più concreto in seguito alla notizia della malattia alla spina dorsale del chitarrista Mick Mars. La band, dunque, sta pensando di salutare i fan in grande stile con una pellicola incentrata sull’autobiografia, che come sottotitolo riporta: “Confessions of yhe world’s most notorious rock band”. “Ho scommesso in questo film tutto ciò che ho e ho convito tutti che sono la persona giusta per girare questo film. So di esserlo”, ha dichiarato il regista a Deadline.

E’ comparso in rete un video amatoriale che vede come protagonista Justin Bieber. Nella clip il cantante viene ripreso da una ragazza, della quale non si conosce l’identità, mentre sta dormendo in un letto. Tra le ipotesi su chi possa essere la giovane che ha filmato col suo smartphone Bieber, la più plausibile è che sia una delle invitate al party privato che l’artista ha dato la scorsa sera nella sua residenza in Brasile, dove è attualmente impegnato per un tour. Alcune voci, invece, sostengono che la ragazza sia una prostituta. 






 

Partirà il 28 febbraio 2014 da Firenze il “Mercurio tour” di Emis Killa. Il rapper milanese presenterà dal vivo nei club  la sua ultima fatica in studio, da cui prende nome il tour. Dopo la data fiorentina, l’artista si esibirà a Treviso, Torino, Roma, Pescara, Napoli, Bari e concluderà la prima serie di date il 10 a prile a Milano. Per conoscere tutte le date è possibile visitare questa pagina. I biglietti saranno disponibili da oggi su TicketOne.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.