Taylor Swift e Jon Bon Jovi si esibiscono per il principe William e Kate

Taylor Swift e Jon Bon Jovi si esibiscono per il principe William e Kate

Taylor Swift e Jon Bon Jovi si apprestano ad esibirsi ad un'occasione di quelle che sarà difficile dimenticare: il prossimo 26 novembre la 23enne artista della Pennsylvania, che nonostante l'età ha già venduto 26 milioni di copie dei suoi album, canterà col 51enne del New Jersey ad un evento benefico patrocinato dal principe William. E il principe sarà lì anche lui. E ci sarà pure la moglie Kate. Lo speciale appuntamento è il Winter Whites Gala dell'ente Centrepoint. L'organizzazione aiuta i giovani (specialmente i londinesi e quelli del nord-est dell'Inghilterra) con problemi in vari modi, e specialmente cerca di dare una mano a quelli che non hanno più una casa. Il principe William è il personaggio pubblico più in vista tra quelli che sostengono Centrepoint e ha deciso di mettere a disposizione dell'organizzazione un posto unico: Kensington Palace di Londra, dove abitava Lady Diana e dove ora risiedono Wills'n'Kate - col piccolo George - ma anche (ovviamente in ali separate) il principe Harry e il duca e la duchessa di Gloucester.




Contenuto non disponibile







Mentre Taylor e Jon sono confermatissimi, per gli altri c'è ancora da attendere ma pare che sarà della partita anche James Blunt. Si potrà pensare che si tratti di un evento per soli invitati d'alto rango e Vip, ma non è così: chiunque può partecipare. Chiunque, meglio, disposto a sborsare la cifra non indifferente che si chiede per dare una mano alla causa: 500 sterline a testa, circa 595 euro.

Per acquistare il biglietto clicca qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.