Comunicato Stampa: Presentazione di 'Pornodrome'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


MESCAL presenta : PORNODROME

…nasce da un bisogno, si manifesta come un sogno…

DISPONIBILE IN TUTTI I NEGOZI DI DISCHI E HOME VIDEO DAL 30 MAGGIO 2003

PORNODROME: UNA STORIA DAL VIVO SU DVD E VHS MESCAL

La sceneggiatura del film è scritta a 4 mani dal regista e videomaker Beniamino Catena e dal bassista dei Marlene Kuntz Dan Solo, diretto dallo stesso Catena e prodotto dalla Milonga di Paolo Soravia.
Il film documenta le tre settimane di preparazione di un unico concerto dei Pornodrome, band nata nel 94’ da un gruppo di amici, uniti dalla comune passione per la musica rock e dall’intento di ripercorrerne l’evoluzione sino alle origini. Con la complicità di uno dei membri dei Pornodrome, un regista invita una giovane attrice svedese, Malin Norberg, per un provino musicale, che diventerà rapidamente un gioco pornografico molto pericoloso.

Oltre a Dan Solo, basso e parole, la band è composta da Samuel Romano voce (Subsonica ed ex Amici di Roland), Tony Lionetti batteria (che con Dan Solo suonava nei Jester Beast ed ex Amici di Roland), Rhobbo Bovolenta chitarra (Amici di Roland), Lallo Mangani tastiere (Amici di Roland), Mario Congiu chitarra, dalla danzatrice afro Anna Valpreda e dal percussionista Claudio "Klinker" Klementz.
Co-protagonisti di PORNODROME: UNA STORIA DAL VIVO sono gli attori professionisti Andrea Bruschi, Mauro Negri, Rudy Borsella, rispettivamente nel ruolo di produttore, regista e assistente e Malin Norberg nel ruolo dell’attrice/cantante.

PORNODROME
(Il circo del rock’n’roll che ricerca la sue origini)
"Pornodrome è un esperimento esoterico.
E’ la visione dello spirito dell’amore che soffre nella vana ricerca della sua antica purezza.
Musica e Danza insieme, come strumenti al servizio di un rituale di percezione dove le emozioni scorrono libere, fluide, consapevoli e continue, senza paura e senza giudizio.

Il concerto diventa rito, l’esibizione diventa incontro.
Un teatro dei sensi in cui il bisogno della carne danza al ritmo del cuore per riaccendere il sacro fuoco, per ristabilire il contatto con l’infinito.
Pornodrome è istinto, passione, lotta… nasce da un bisogno, si manifesta come un sogno."
Pornodrome
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.