Imola: è ufficiale il cast del Jammin’ Festival 2003

Imola: è ufficiale il cast del Jammin’ Festival 2003
Saranno Metallica (venerdì 13 giugno), Bon Jovi (sabato 14 giugno) e Iron Maiden (domenica 15 giugno) gli headliners della sesta edizione del Jammin’ Festival di Imola. Ai tre gruppi (per i quali questa è l’unica data in Italia nel corso del 2003) si aggiungono - a completare il cast dell’evento - Limp Bizkit, Dave Gahan, Zwan, Placebo, Live, Cradle of Filth, Stone Sour, The Music, Murderdolls, Lacuna Coil, Vision Divine, Feeder, Extrema, Domine, Sette Vite, Karnea. Restano ancora da confermare Chris Robinson e Turbonegro, mentre Tricky sarà protagonista della “Trip Hop Night” prevista per la notte del 14 giugno.
L’evento, promosso da Heineken Italia e organizzato da Clear Channel Entertainment all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola torna alla formula-tre giorni, come già nel 1999 e nel 2000: “L’edizione 2002 ci ha fatto capire che il nostro festival era in crescita”, spiega Roberto De Luca, amministratore delegato di ClearChannel Entertainment Italia. “Già un mese prima dell’evento avevamo esaurito i 10.000 abbonamenti disponibili, così quest’anno l’obiettivo è arrivare a 20.000, grazie anche alla collaborazione del Comune di Imola che ha raddoppiato le strutture per campeggio disponibili. I tre giorni assomigliano all’idea vera e propria di festival: privilegiamo il pacchetto e non il singolo headliner”. I biglietti del festival sono offerti a prezzi abbordabili rispetto alla media: 66 euro per un abbonamento di tre giorni o 30 euro per la singola giornata (+ diritti di prevendita). Gli organizzatori hanno voluto precisare che, nel calmierare le quotazioni, è indispensabile il ruolo finanziatore dell’azienda sponsorizzatrice. “In soli sei anni”, ha continuato De Luca nell’incontro di presentazione con i media, “abbiamo costruito un marchio ed una tradizione solidi, che avvicinano l’Italia alla migliore tradizione dei festival europei ed americani, per i quali da noi mancavano l’abitudine e la cultura”. Ha aggiunto Dennis Hejin, direttore generale di Heineken Italia: “E’ motivo di grande orgoglio per noi il fatto che, secondo una nostra analisi, il 17% del pubblico è ormai fidelizzato e ci segue di edizione in edizione, a prescindere dal cast”.
Di seguito, il programma completo del festival.
Venerdì 13 giugno 2003:
Ore 11.00 Apertura cancelli e, dalle 13.30: Karnea, Extrema, Turbonegro, Stone Sour, Placebo, Limp Bizkit, Metallica (ore 21.30).
Sabato 14 giugno 2003:
Ore 11.00 Apertura cancelli e, dalle 13.30: Sette Vite, Feeder, Chris Robinson (da confermare), The Music, Live, Dave Gahan, Bon Jovi (ore 21.30); a seguire, Tricky (hip hop night)
Domenica 15 giugno 2003:
Ore 11.00 Apertura cancelli e, dalle 13.30: Domine, Vision Divine, Lacuna Coil, Murderdolls, Cradle Of Filth, Zwan, Iron Maiden (ore 21.30).
Per informazioni: info@clearchannel.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.