E' partita l'iniziativa Red Bull HomeGroove rivolta ai DJ italiani

Come preannunciato da Rockol, si è tenuto la scorso giovedì, 20 marzo, all'Ippodromo del Trotto di San Siro, la serata inaugurale di “Red Bull HomeGroove”, l'iniziativa itinerante rivolta ai DJ italiani emergenti, organizzata dalla Red Bull Italia, che vede coinvolte, fra le altre, le crew di DJ Agata e Xplosiva di Torino (vedi News). Alle consolle, dove si sono alternati i giovani selezionati dallo staff di Red Bull, si sono esibiti anche i DJ Stacey Pullen e Storm, stelle della musica elettronica internazionale.

Concepita come una sorta di emanazione italiana della prestigiosa Red Bull Music Academy (l'università americana del dj-ing che ogni hanno forma 60 professionisti della dance music, selezionati in tutto il mondo), Red Bull HomeGroove mira a creare nuovi DJ e produttori di musica elettronica (vedi News).
Dal prossimo 11 aprile fino al primo giugno, i giovani scelti avranno la possibilità di seguire seminari e workshop con professionisti ed esperti internazionali di dance music (fra cui Francois Kevorkian, Stacey Pullen ed Howie B) che sveleranno loro i segreti dei piatti e della produzione. I partecipanti, inoltre, si esibiranno nei migliori club italiani, tra cui il Maffia di Modena e il Tenax di Firenze. Durante le serate i DJ emergenti lavoreranno sulle tracce lasciate dagli ospiti internazionale della data; a tour concluso, i lavori giudicati migliori verranno raccolti e utilizzati per una white label, sponsorizzata dalla Red Bull Italia.
Per ogni data, alcuni tutor d'eccezione (per l'esibizione di Milano era presente Alioscia dei Casino Royale) seguiranno i partecipanti al Red Bull HomeGroove.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.