Le TLC tornano a esibirsi dopo quattro anni: guarda i video

Dopo una pausa durata quattro anni sono tornate a esibirsi su un palco le TLC.

Le due componenti superstiti Tionne “T-Boz” Watkins e Rozanda “Chilli” Thomas (Lisa Lopes, infatti, è morta in un tragico incidente stradale in Honduras, nel 2002) lo scorso 27 luglio sono state nel cartellone del Mixtape Festival di Hershey, Pennsylvania e hanno offerto un set che comprendeva tutti i loro maggiori successi: “Fanmail”, “Come Get Some”, “Ain’t 2 Proud 2 Beg”, “Hat 2 Da Back”, “Unpretty”, “Baby, Baby, Baby” e “Creep” su tutti.

Le TLC peraltro hanno dato, pochi giorni fa, l'annuncio di avere chiuso una trattativa di contratto con la Epic Records per la pubblicazione di un greatest hits (il 15 ottobre) - che pare contenga brani scritti da by Lady Gaga e Ne-Yo, oltre a contributi di Drake e J.

Cole. E' in lavorazione anche un film che racconterà la storia del gruppo.

Ecco alcuni video della loro performance live del 27 luglio:









 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.