Gavin Friday: 'Ho ascoltato il nuovo album degli U2'

Gavin Friday, caro amico di Bono da quando erano ragazzi, ha già ascoltato il nuovo album degli U2. Il disco, che intanto nei negozi spagnoli della Fnac viene collocato nelle uscite del prossimo novembre, sarebbe praticamente completato. Friday, 53 anni, fondatore dei Virgin Prunes, sentito ad un evento dublinese dal quotidiano irlandese "The Herald", ha affermato: "Ho ascoltato il nuovo album e sicuramente è uno sviluppo. Gli U2 girano gli angoli molto velocemente e ciò che ti colpisce è quanto il disco sia fresco. E, visto che c'è Edge, c'è sempre dentro un sacco di chitarra. Mi hanno chiesto cosa ne pensassi e ho detto loro che mi è veramente piaciuto. E' certamente la loro uscita discografica più elettrizzante dai tempi di 'Achtung baby'".




Caricamento video in corso Link







Gavin, il cui ultimo album "catholic" è uscito nel 2011, ha aggiunto che gli U2 "hanno un sacco di idee per i titoli delle canzoni" ma sfortunatamente non ne ha riferita neppure una.

Lo scorso martedì, a Parigi, Bono ha ricevuto il titolo di Commandeur de l'ordre des Arts et des Lettres dalle mani di Aurelie Filippetti, ministro della Cultura.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.