Blind Boys of Alabama, a ottobre il nuovo album prodotto da Justin Vernon

Non si fermano mai i Blind Boys of Alabama che, il prossimo 1 ottobre, pubblicheranno un nuovo album da studio dal titolo "I'll find a way". E, per cavalcare al meglio l'onda su cui corrono da ormai da più di 70 anni, hanno deciso di affidarsi ad un artista e produttore che ha dimostrato di sapere bene come rimanervi sulla cresta grazie alla sua versatilità e al suo estro, ovvero Justin Vernon.
Il leggendario ensemble gospel ha invitato a fare parte del nuovo disco molti artisti come, tra gli altri, Merrill Garbus (Tune-Yards), Patty Griffin e Sarah Worden dei My Brightest Diamond e, naturalmente lo stesso Vernon.
"I'll find a way" è stato registrato presso gli studi della mente dei Bon Iver, situati nel Wisconsin; lì i Blind Boys (ad eccezione del leader e fondatore della band, Clarence Fountain che, per via delle sue condizioni di salute, ha registrato la sua parte vocale in Alabama) hanno registrato alcuni brani inediti nonché grandi classici del passato tra i quali spicca anche una cover di "Every grain of sand" di Bob Dylan, eseguita insieme a Justin Vernon.

"Non è solo una questione di canto", riporta Jimmy Carter tramite comunicato stampa, prosegendo: "Vogliamo portare un messaggio alle persone, e quel messaggio sono le buone novelle di Dio. Cantiamo dal cuore, e quello che viene dal cuore arriva al cuore. Se provi qualche sentimento dentro di te, allora percepirai anche i Blind Boys".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.