Vevo-YouTube, la partnership continua

Il lungo tiro alla fune (determinato principalmente da contrasti sulla spartizione dei ricavi pubblicitari) è terminato: la piattaforma di video e filmati musicali Vevo, fondata e gestita dalle case discografiche Universal Music e Sony Music in joint venture con il fondo finanziario Abu Dhabi Media Company , ha rinnovato - a condizioni e clausole per il momento sconosciute - il contratto di distribuzione e collaborazione con YouTube La società appartenente a Google ha anche acquistato una quota societaria nell'impresa per una cifra che il Financial Times colloca intorno ai 40 milioni di dollari (le indiscrezioni circolate in precedenza sostenevano che il colosso di Mountain View puntasse al 7 per cento delle azioni).

"Siamo eccitati dalle future prospettive di Vevo e felici di dare agli utenti di YouTube la miglior esperienza musicale possibile", ha commentato con un comunicato il portale video. .

Le nuove risorse, secondo Billboard, verranno impiegate da Vevo per sviluppare ulteriormente la sua presenza sul mercato internazionale e per investire nella creazione di nuovi contenuti musicali originali. Della cordata musicale legata a Vevo, intanto, continua a non fare parte Warner Music: la major controllata da Access Industries distribuisce i suoi video ufficiali attraverso il canale YouTube che reca il suo marchio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.