Addio a Gianfranco Baldazzi

Addio a Gianfranco Baldazzi

E' morto oggi a Roma Gianfranco Baldazzi, uno dei più grandi parolieri sul panorama musicale italiano: dopo il debutto nel mondo dell'arte come attore di teatro, l'autore iniziò negli anni Sessanta a lavorare per le più grandi star della scena tricolore, firmando alcuni dei brani più celebri del repertorio di - tra gli altri - Mina, Gianni Morandi, Lucio Dalla, Ornella Vanoni, Ron, Peppino Di Capri e Stadio. Tra le sue opere più famose, vanno ricordate "Piazza Grande", "Occhi di ragazza", "Sentimentale", "Itaca" e "Principessa".

Accando alla sua carriera di autore, Baldazzi affiancò anche quella di talent scout e discografico, che lo portò - nella prima metà degli anni Novanta - a dirigere l'etichetta di proprietà di Lucio Dalla "Pressing", e quella di giornalista e saggista, firmando articoli per Ciao 2001, collaborando con Rai International, conducendo la rubrica radiofonica "Notturno Italiano" e pubblicando - tra gli altri - i volumi "La canzone italiana del Novecento da Enrico Caruso a Eros Ramazzotti", "Le parole che cantavamo" e "I nostri cantautori".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.