Comunicato Stampa: A Torino i Metro Area ospiti della serata Xplosiva

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


® xplosiva style

acid techno house & dark grooves

dal 1997

Venerdì 7 febbraio 2003 Xplosiva presenta per la prima volta a Torino uno dei nomi più prestigiosi della scena dance mondiale: alle Officine Belforte, l'ex-spazio industriale trasformato in club, in corso Venezia 30, angolo via Valprato, arrivano i Metro Area...

Il duo newyorkese formato dai produttori Morgan Geist e Darshan Jesrani ha riassunto stilisticamente oltre 20 anni di musica dance nelle proprie geniali produzioni su singolo (dall'esordio di "Atmospherique" del '99 a "Miura" a "Dance Reaction"), molte delle quali raccolte nel recente album "Metro Area" (Virgin): dalla disco alla techno minimale, dall'electro alle influenze jazzy alla house, il loro suono su disco ma anche nei dj set è fresco, organico, divertente, come avranno modo di dimostrare in questa occasione.


Jesrani e Geist, 30enni, conosciutisi grazie al comune amore per l'r&b più classico, la deep house, e la techno di Detroit e Chicago, hanno iniziato a collaborare 4 anni fa nell'appartamento di Jesrani a Lower Manhattan. Nonostante siano state inizialmente pubblicate dalla Environ, la piccola etichetta indipendente creata qualche anno prima da Geist stesso insieme al produttore techno Dan Curtin, le produzioni discografiche dei Metro Area hanno via via conquistato il gusto della critica specializzata e di dj raffinati come Derrick Carter, François Kevorkian, Gilles Peterson e Pete Tong...

Hanno scritto di loro: "I Daft Punk sono un lontano ricordo e tutti i travestiti dell'electroclash possono andare a impiccarsi; i Metro Area sono un calcio nel **** a tutti i dilettanti che credono di fare figate riesumando gli anni '80. Disco sensazionale, imprescindibile!"(Basebog.it).
"Nella sua forma migliore, la loro musica non è soltanto ballabile e ascoltabile, ma è anche istruttiva. Mr. Jesrani e Mr. Geist sanno che mantenendo l'impianto scheletrico, di ispirazione dub, delle loro tracce, ti invitano a condividere le loro ossessioni. E' una maniera efficace per aggirare le trappole della nostalgia: i Metro Area offrono ai loro ascoltatori vecchi suoni e un nuovo modo di ascoltarli." (New York Times). "Una meravigliosa allucinazione collettiva" (The Wire)


A completare il programma della serata saranno come di consueto Giorgio Valletta e Sergio Ricciardone, con le loro selezioni tra acid techno house e dark vibes. Le immagini (oral visuals) sono a cura dei Softly Kicking.

Il dj set dei Metro Area è reso possibile dalla collaborazione di Punto G Icona Contemporanea: in apertura di serata, a mezzanotte, verrà inaugurata la mostra di Punto G, con foto di Anna Bahi e video di Caccia + Grilli.

L'ingresso è libero per i soci Aics.

Tra i prossimi appuntamenti di Xplosiva a Torino ricordiamo la serata con ospiti STYLOPHONIC e ROB MELLO (21 febbraio), l'arrivo di FRANCOIS K con un dj set techno il 21 marzo, e il canadese TIGA il 28 marzo...
Xplosiva is a vision of Associazione Culturale Situazione Xplosiva

Xplosiva @ Officine Belforte in collaborazione con Associazione Culturale Barrumba

Xplosiva is Sergio Ricciardone, Giorgio Valletta, Bob Spallacci

www.xplosiva.com

info@xplosiva.com

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.