Marco Tutino: 'Così Milva è diventata Capitan Uncino'

Marco Tutino, musicista e compositore milanese ha spiegato come Milva è entrata nel personaggio di Capitan Uncino in ”Peter Uncino”, spettacolo di Michele Serra liberamente ispirato al “Peter Pan” di J.M. Barrie che debutterà mercoledì 8 gennaio al teatro Sistina di Roma (vedi News). “Milva sognava un musical diverso, uno spettacolo da camera dove fosse la protagonista assoluta”, ha raccontato il musicista all'agenzia Adnkronos. “Magari trasformata in un signore di una certa età: pantaloni, giacca e la folta chioma rossa nascosta da un immenso cappello. Milva ha accettato la sfida. Sarà capitan Uncino". La cantante dividerà la scena con David Riondino (Peter Pan) e l'ensemble Tangoseis.
La cantante ha descritto così la sua nuova avventura teatrale: ''Rasata ed invecchiata, nascosta da un immenso cappello simbolo di un potere che non c'è più. Nessun timore di abdicare alla folta chioma rossa. Del resto non è la prima volta che accade. Me lo propose Strelher molti anni fa per 'L'opera da tre soldi' di Brecht''.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.