Dido, nuovo album: arriva il 5 marzo 'Girl who got away'

Dido, nuovo album: arriva il 5 marzo 'Girl who got away'

Verrà pubblicato il prossimo 5 marzo "Girl who got away", il nuovo album di Dido, ideale seguito di "Safe trip home" del 2008: l'album verrà anticipato dal singolo "No freedom", che verrà reso disponibile da domani. Prodotta dal fratello della cantante, Rollo Armstrong, già in forze nei Faithless, la nuova fatica in studio della voce dell'artista è stata realizzata con la collaborazione di Brian Eno, Jeff Bhasker, Rick Nowels e Greg Kurstin.

“Il brano che dà il titolo al disco è una delle canzoni che preferisco tra quelle contenute nell’album”, ha dichiarato Dido: “Ma credo che riassuma anche gli ultimi anni. L’essermi allontanata dalle scene per vivere la felice avventura di metter su famiglia e realizzare un album del quale sono davvero orgogliosa. E adesso non vedo l’ora di farvelo ascoltare”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.