La moglie di Bono e Ronan Keating insieme contro il nucleare

La moglie di Bono e Ronan Keating insieme contro il nucleare

Alison Heweson, moglie del leader degli U2, e il cantante inglese Ronan Keating, sono i promotori di una campagna di sensibilizzazione contro la centrale nucleare di Sellafield, in Inghilterra, organizzata in occasione del sedicesimo anniversario del disastro nucleare di Chernobyl.

Nei prossimi giorni il primo ministro inglese Tony Blair, Carlo d’Inghilterra e il capo della British Nuclear Fuels, Norman Askew, riceveranno per posta più di un milione di cartoline con la scritta: “Guardami negli occhi e dimmi che sono al sicuro”. La moglie del cantante irlandese è da otto anni impegnata in un progetto di assistenza e sostegno ai bambini di Chernobyl , conosce bene le conseguenze delle radiazioni e spiega così le ragioni della sua mobilitazione: ”Le radiazioni non rispettano le frontiere e in caso d’incidente, a seconda di come gira il vento, Dublino, Dundack, Belfast e altre zone diventerebbero inabitabili. Per sempre”. E non è la prima volta che la signora Bono si mobilita per la causa: nel 1992, Alison convinse gli U2 a manifestare davanti alla stessa centrale nucleare in tuta bianca e con in mano un campione di fango del Mar d’Irlanda contaminato. (Fonte: Il Corriere della Sera).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.