Jay-Z e Beyoncé non sono proprietari del nome 'Blue Ivy'

Jay-Z e Beyoncé non sono proprietari del nome 'Blue Ivy'

La supercoppia rap e r&b Jay-Z/Beyoncé ha subito una sconfitta legale nel tentativo di registrare (e divenirne così proprietari) il nome "Blue Ivy". I due avevano fatto richiesta di poter tutelare il nome della loro piccola (nata il 7 gennaio 2012) da utilizzi commerciali, in quanto nei loro piani c'è il lancio di una linea di prodotti per bambini che si dovrebbe chiamare proprio in questo modo.
Purtroppo un'azienda di Boston, che si occupa di organizzazione di eventi e si chiama Blue Ivy Events (in attività dal 2009), si è opposta e ha vinto il braccio di ferro.

Un giudice, infatti, ha deliberato che la compagnia potesse continuare a usare il nome, negando di fatto a Jay-Z e signora l'esclusiva del marchio.

La proprietaria della Blue Ivy Events, soddisfatta per il risultato ottenuto, ha pubblicato sul sito aziendale un'immagine della coppia con la didascalia: "Congrats to our soul mate couple with baby Blue Ivy" ("congratulazioni alla coppia nostra anima gemella e alla loro piccola Blue Ivy").


Contenuto non disponibile

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.