Comunicato stampa: Layo & Bushwacka

Comunicato stampa: Layo & Bushwacka
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Grazie a Layo & Bushwacka smash e tech house non sono più le stesse! Bushwacka inizia la sua carriera come membro del collettivo di Dj Ratapack, fautore di mitici rave party. Proprio grazie a questa reputazione viene convocato da Mr. C per lavorare come ingegnere del suono all'interno del suo studio dove il nostro avrà l’occasione di potersi confrontare personaggi come Derrick Carter e Stacey Pullen. Grazie ad un’esperienza come questa arriva ad essere dj ricercatissimo, nonché produttore emergente, tanto da lanciarsi nella gestione di due etichette: la Plank Records e la Oblong. producendo con pseudonimi differenti, da Makesome Breaksome a Plantastic. Nel 1993 Bushwacka incontra Layo, promotore di warehouse party a Londra e dintorni denominati “Too Much Music”. Il loro affiatamento è immediato e la collaborazione sfocia in Split personality, seguito poi da Nightstalkin e She Disrespek Me, oltre che nella costruzione del The End, locale che in pochissimo tempo è diventato tappa obbligata del clubbing d’Albione. Nell’ultimo periodo la fama del duo ha avuto un’impennata eccezionale, grazie anche ai rinomati set a Creamfields, al remix dei Depeche Mode e alle nottate da star nella Isla Blanca. Proprio in questi giorni stanno girando vari white label che li vedono come protagonisti: dal suonatissimo remake di Billie Jane di Michael Jackson ad Harps, senza scordare l’imminente album, che uscirà nientemeno che su XL, etichetta di Basement Jaxx e Prodigy.
Save The Placet
Gli eventi organizzati da STP vogliono portare all’interno dei party uno spunto di riflessione sulle bellezze del mondo attraverso imput positivi come slogan, immagini e spunti di riflessione dove al divertimento si coniuga la sensibilizzazione. Il progetto sposa due idee-necessità: dare vita sul territorio milanese a serate ed eventi innovativi, caratterizzati da un’elevata qualità musicale, promovendo una maggiore attenzione verso la natura e le meraviglie del nostro pianeta.
Ingresso con consumazione obbligatoria 10 euro
Info line per il pubblico: info@savetheplanet.it
…next from STP...
@ Ex Container
:: venerdì 19 aprile Rainer Trüby (Nu jazz Compost rec)
@ Caffè Ventaglio
:: 10 maggio Fauna Flash (Drum’n’bossa)
:: 20 maggio Warp Tour (live, dj set, visuals)…
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.