Classifiche, Billboard album chart: primi Mumford & Sons, poi Green Day

Classifiche, Billboard album chart: primi Mumford & Sons, poi Green Day

Come in Gran Bretagna. I primi due posti della nuova classifica statunitense rispecchiano fedelmente quanto poco prima avvenuto nella chart del Regno Unito. E cioé "Babel" dei Mumford & Sons che dilaga sul podio, seguito da "¡Uno!" dei Green Day. Ovviamente le cifre sono diverse. Se sotto la Union Jack la nuova prova del gruppo folk-rock si è fermata a 159.000 copie, sotto la bandiera a stelle e strisce "Babel" è arrivato a ben 600.000. Dell'exploit Rockol ha già riportato; basti ricordare che "Babel" è diventato l'album con la miglior prima settimana dell'intero 2012. Ancora da sottolinare è che delle 600.000 unità mosse, 420.000 sono state quelle via download; in generale ad oggi ha fatto meglio solamente "Born this way" di Lady Gaga, che nel 2011 era arrivato a 662.000 copie digitali. "¡Uno!" di Billie Joe Armstrong e soci parte dal 2 smerciando 139.000 pezzi, "Push and shove" dei No Doubt, primo disco di Gwen Stefani ed amici dal 2001, entra al 3 con 115.000 copie. "The truth about love" di  Pink, regina al scorsa settimana, arretra sulla quarta tacca movimentando altri 94.000 pezzi. "Food & liquor II: the great American rap album  pt. 1" di Lupe Fiasco parte dal 5; al 30enne rapper e produttore di Chicago era andata molto meglio col suo precedente "Lasers", che nel 2011 aveva debuttato al numero 1 con 204.000 copie. Esordisce al 6 "album title goes here" del DJ e produttore EDM deadmau5, scivola dal 2 al 7 la compilation "Cruel Summer", arretra dal 4 all'8 "Away from the world" della Dave Matthews Band. Chiudono "Tornado" dei Little Big Town (9), gruppo country dell'Alabama, e "Battle born" dei Killers. Singoli: "Begin again" di Taylor Swift esplode al primo posto della Digital Songs Chart con 299.000 download.  "Gangnam style" di Psy scende al 2, al 3 entra "Die young" di Ke$ha. Questa settimana le vendite di album negli USA sono aumentate del 5% rispetto a quelle della settimana scorsa e cresciute del 2% nei confronti delle vendite della stessa comparabile settimana del 2011.
Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.