Marti Pellow, ex Wet Wet Wet, si lancia all'inseguimento dei ladri

I ladri che avevano rubato la Toyota di Chris Difford, manager di Marti Pellow, ex leader dei Wet Wet Wet, non avevano fatto i conti con le doti automobilistiche del cantante. Pellow, rilanciato alcuni mesi fa dal suo primo album solista dopo il disfacimento dei Wet, gruppo pop britannico fine anni Ottanta, aveva infatti visto il tutto da una finestra della casa di campagna di Difford. Messosi al volante della sua Jaguar XKR, Pellow si è slanciato ad inseguire i ladri ed è riuscito a non perderli di vista per quasi trenta chilometri. Ma alla fine i malviventi, con una manovra spericolata, sono riusciti a seminarlo dalle parti di Rye, nel Sussex. "Non ho pensato ai pericoli, mi è venuto naturale", ha riferito in 36enne cantante. Difford, 47 anni, è stato membro degli Squeeze.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.