Papa Roach, il 'quasi suicidio' del cantante Jacoby Shaddix

Papa Roach, il 'quasi suicidio' del cantante Jacoby Shaddix

Nuovo album con dramma umano per i Papa Roach. Il gruppo, come anticipato da Rockol già lo scorso 12 luglio, sta per pubblicare il nuovo album "The connection". Ma l'uscita discografica assume sfumature, proprio a ridosso dell'arrivo del disco nei negozi (un caso?), diverse perché il cantante Jacoby Shaddix ha rivelato che, dopo dieci anni di problemi con l'alcool e con l'ex moglie Kelly, avrebbe voluto farla finita. "Sono andato a Sausalito (California) per impiccarmi", ha detto il frontman del gruppo a Metal Hammer. "Non ero me stesso. Il bere, il mio stile di vita, la donna con la quale ero stato da quando avevo sedici anni. Non ero mai stato così a pezzi. Volevo veramente farla finita". Tuttavia, mentre si trovava in un albergo, Jacoby, ripensando all'ultima telefonata con la famiglia, ha accantonato gli insani propositi. "Il suicidio è l'atto più egoista che ci sia", ha detto. "Ho deciso che avrei sopportato il dolore che avevo dentro. E ho composto una canzone, 'Before I die'". "The connection" è atteso per il prossimo 1° ottobre.




Contenuto non disponibile







Militante dal 1993, la formazione di Vacaville, California, ha all'attivo sei album, il primo dei quali è l'autoprodotto "One friends from young years". Il debutto ufficiale dei Papa Roach è datato però aprile 2000, l'anno della pubblicazione "Infest" che valse al gruppo il triplo disco di platino con 7.000.000 di copie vendute in tutto il mondo.  
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.