Soundgarden, il nuovo album lo pubblica Universal

Soundgarden, il nuovo album lo pubblica Universal

Sarà la Universal, secondo le anticipazioni pubblicate dalla stampa specializzata americana, a pubblicare in tutto il mondo  il prossimo album dei Soundgarden, annunciato nei negozi per il 14 novembre. La band di Seattle, assistita dal manager ed ex discografico Gary Gersh, avrebbe infatti trovato un accordo con la major capeggiata da Lucian Grainge, in prima linea nella negoziazione del contratto accanto a Max Hole, chief operating officer della divisione internazionale di Universal.



Il gruppo fronteggiato da Chris Cornell, visto in Italia a giugno all'Arena Concerti della Fiera di Rho dopo quasi sedici anni di assenza dai palchi italiani, è sostanzialmente fermo discograficamente al 1996 di "Down on the upside", ultimo album prima dello scioglimento dell'anno successivo, dal momento che i dischi più recenti - "Telephantasm" del 2010 (distribuito dalla stessa Universal) e "Live on I-5" - sono rispettivamente una raccolta e un album dal vivo.



Il nuovo disco, sesto album di studio della band nata nel 1984, si intitola come già annunciato  "King animal" e verrà pubblicato su etichetta A&M (uno dei pezzi in scaletta, "Worse dream", è stato fatto circolare su YouTube da fine agosto). La formazione che vi suona è, ovviamente, quella vista di recente in Italia: Chris Cornell voce solista e chitarra ritmica, Kim Thayil chitarra solista, Matt Cameron batteria e seconda voce, Ben Shepherd basso e seconda voce.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.