Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 20/01/2002

Fermato Eric Burdon degli Animals (ma arrestato il suo amico)

Fermato Eric Burdon degli Animals (ma arrestato il suo amico)
Eric Burdon degli Animals è stato fermato dalla polizia australiana. Nell’auto sulla quale si trovava il cantante di “House of the rising sun” vi era anche Wayne Duncan, ex batterista dei Daddy Cool, uno dei più conosciuti gruppi rock locali degli anni Settanta. I due erano piuttosto alticci. La polizia, non si sa bene per quale motivo, ha deciso d’incriminare Duncan e non Burdon. Subito processato, il batterista è stato condannato a tre mesi di prigione, 1500 dollari di multa e subendo altresì il ritiro della patente per cinque anni. Dopo un abortito tentativo di riunione nel ’94 con i suoi ex compagni, Duncan ora gravita negli Ol’ Skydaddy, gruppo che si esibisce regolarmente nel circuito dei pub di Melbourne. Burdon, classe Quarantuno, di Newcastle, fa poco parlare di sé. Lo scorso maggio è uscito un suo doppio intitolato “The ultimate comeback” e contenente, ovviamente, “House of the rising sun”.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi