Jonathan Davis dei Korn collabora con il re dell’horror Clive Barker

Jonathan Davis dei Korn collabora con il re dell’horror Clive Barker
Dovrebbe uscire a breve un DVD che raccoglie dodici dipinti di Clive Barker, riconosciuto maestro dell’horror, accompagnati da musica composta appositamente per l’occasione da Jonathan Davis. Il cantante dei Korn ha dichiarato che si tratta di un prodotto completamente nuovo, che combina “arte, bellezza, musica e horror con la tecnologia più avanzata”. Barker ha indicato come punti di riferimento per la parte pittorica i lavori di William Blake, Francisco Goya e Hyeronimus Bosch. Al progetto, per il quale non è ancora stato scelto un titolo, ha collaborato anche il compositore Richard Gibbs, con cui Davis ha lavorato anche alla musica del film “Queen of the damned”, in uscita sugli schermi USA il 22 febbraio prossimo. La colonna sonora della pellicola potrebbe contenere anche due brani della scomparsa stella R&B Aaliyah. Davis è impegnato anche nella registrazione del nuovo album dei Korn, che ha definito “il passo successivo nella nostra evoluzione”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.