Boom di contatti al sito web di Alan Jackson dopo l’esibizione ai Country Awards

Momento di grande successo per l’artista country Alan Jackson. Ai Country Music Awards del 7 novembre, il pubblico gli ha tributato una standing ovation dopo l’esecuzione di “Where were you (when the world stopped turning)”, un pezzo che Jackson ha scritto dopo gli attentati dell’11 settembre. La canzone ha suscitato un straordinario interesse anche sul web: il server del sito ufficiale del cantante, dove si può ascoltare l’esecuzione del pezzo agli Awards, è letteralmente andato in tilt, bloccato dall’eccessivo numero di contatti. Il ritornello del brano recita: “Conosco Gesù e parlo con Dio/ e ricordo questo dalla mia gioventù/ fede, speranza e amore sono alcune delle cose belle che ci ha dato/ e l’amore è la più grande”. La prossima settimana, la canzone debutterà anche nelle radio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.