Si sciolgono gli australiani Jet (‘Are you gonna be my girl’)

Tramite un annuncio sul loro sito ufficiale, i Jet

hanno deciso di scrivere la parola fine alla loro storia musicale dopo undici anni di carriera.

La formazione australiana, capitanata da Nic Cester, ha postato ieri, 26 marzo, il seguente comunicato: “Dopo splendidi anni di composizione, registrazione e concerti, vi annunciamo la nostra fine come gruppo. Dai pub ai teatri, stadi e festival in tutto il mondo, la nostra fantastica storia è stata possibile solo grazie ai nostri fans. Vogliamo ringraziarli tutti. Grazie e buonanotte”. Formatisi nel 2001, i Jet hanno dato alle stampe il primo album “Get born” due anni dopo. Un lavoro sul quale sono contenute due perle che rimangono ancora oggi le più grandi hit della formazione di Melbourne: “Are you gonna be my girl” e “Cold hard bitch”. Nel 2006 pubblicano il secondo capitolo discografico “Shine on” e nel 2009 il terzo ed ultimo disco “Shaka rock”. La band ha inoltre prestato numerosi brani a colonne sonore cinematografiche, video games e aperto concerti per mostri sacri come .

Rolling Stones e Green Day .

Contenuto non disponibile


Nel 2010 Nic Cester, frontman della band, decise di trasferirsi dalla natia Australia in Italia , per la precisione sul Lago di Como.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.