UK, catena di supermarket lancia festival con Glen Matlock e Bob Geldof

L'uovo di Colombo? Possibile che i vari Tesco e Asda non vi abbiano mai pensato? In Gran Bretagna una delle maggiori catene di supermarket, Morrisons, ha deciso di debuttare, con passo innovativo, nel campo dei festival musicali. E i nomi scelti non sono solamente vecchie glorie in disarmo, come magari ci si sarebbe potuti attendere da chi ha poca esperienza o magari vuole andare al risparmio, ma anche firme interessanti ed in certi casi più che onorevoli. Morrisons, quarta catena del Regno Unito dietro la dilagante Tesco, poi Asda e Sainsbury's, 455 punti vendita in UK ed Irlanda, ha messo in piedi MFest che si terrà a Leeds nei giorni 7 ed 8 luglio. Oltre alla musica, come del resto piuttosto prevedibile, ci sarà spazio anche per dimostrazioni di cucina, bancarelle di prodotti alimentari e ristorazione. Tra gli artisti figurano Glen Matlock, bassista dei Sex Pistols fino al febbraio 1977 e co-autore di 10 dei 12 brani del solo album della celebre band, "Never mind the bollocks", Bob Geldof, organizzatore del Live Aid del 1985 e del Live 8 del 2005, Paul Heaton, ex Beautiful South e Housemartins, e gli Human League, quelli del singolo "Don't you want me" di fine 1981. Il cartellone:


Texas
Human League
Bob Geldof
Matt Cardle
Beverley Knight
From the Jam
Low Suns
Blockheads
Cher Lloyd
Clement Marfo and the Frontline
Paul Heaton
Glen Matlock
Secret Affair
Missing Andy
Levellers
Inspiral Carpets
Paul Heaton
Heaven 17
Farm
Scouting For Girls.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.