Dez Fafara a briglia sciolta sul nuovo disco dei suoi Coal Chamber

Dez Fafara a briglia sciolta sul nuovo disco dei suoi Coal Chamber
Dez Fafara, leader dei Coal Chamber, ha recentemente commentato l’imminente nuovo album della sua band. Intitolato “Dark days” e previsto per l’uscita il 9 ottobre su Roadrunner, il disco è stato così descritto da Fafara: “In parte più aggressivo ed in parte più emotivo, con circa dieci minuti in più di 'pesantezza metallica' rispetto al precedente nostro lavoro. Per me questo disco è un vero attacco sonoro. Ogni canzone sembra vivere di vita propria. Con il secondo disco abbiamo cercato di variare un genere musicale ormai inflazionato, ma con quest’ultimo abbiamo tentato invece di aumentare il peso specifico”.
Fafara ha inoltre rivelato che ci saranno degli ospiti: probabilmente Jay Diablo dei Dragpipe (recentemente firmatari con la Interscope) ed il frontman dei Motograter Bruce Butler (band di cui Fafara sta producendo il primo disco).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.