Il nuovo album dei Marduk sarà intitolato 'Serpent Sermon'

Il nuovo album dei Marduk sarà intitolato 'Serpent Sermon'

Gli svedesi Marduk hanno appena rivelato il titolo del loro prossimo album in studio - il dodicesimo - che si chiamerà "Serpent Sermon".

Il disco uscirà in primavera tramite una partnership tra la Blooddawn (l'etichetta del gruppo) e la Century Media; in corrispondenza con l'uscita, tra l'altro, i Marduk terranno il primo concerto (il 28 aprile) nella loro città natale Norrköping, dopo oltre 12 anni di assenza.

Il gruppo al momento è impegnato a dare gli ultimi ritocchi ai brani registrati e, stando a quanto affermato nei primi stringati comunicati stampa, si tratta di materiale piuttosto differente rispetto all'ultimo ep "Iron Dawn", uscito in maggio.

Per i fan più sfegatati e per gli appassionati di strumentazione, nella pagina Facebook ufficiale della band sono stati postati diversi scatti dei Marduk in studio. Li trovate qui.





 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.