Finalmente ultimato ‘The slow century’, testamento artistico dei Pavement

Se ne parlava ormai da anni: “The slow century”, documentario in DVD e VHS che avrebbe dovuto uscire quando ancora dei Pavement si parlava come di un gruppo in attività, sta per essere ultimato.

Il regista del lungometraggio, Lance Bangs (già direttore di molti video della band di Stockton, Ca), ha recentemente comunicato al sito della Matador: “Il video è stato ultimato, anche se non voglio ancora ufficializzare la data di pubblicazione per aspettare il parere dei vertici dell’etichetta”. E’ invece stata resa nota la lista dei brani che verranno inclusi in questo importante documento: nella versione in VHS, oltre ai video inclusi in scaletta, saranno disponibili versioni alternative dei brani “Rattled by the rush”, “Major leagues” e “Cut your hair”, mentre sull’edizione in DVD saranno presenti ben 19 canzoni in versione live. Per la tracklist completa – ed eventuali aggiornamenti – è consigliabile visitare il sito web http://www.matadorrecords.com/pavement. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.