Alla Biennale di Venezia con Roscoe Mitchell, arte e musica

La Biennale di Venezia dedica una sezione del proprio programma musicale “Geometrie della musica” ai quartetti d’archi.

Ma non è tutto: oltre alla musica classica, alla Biennale sarà possibile ascoltare, domenica 13 maggio al Teatro Goldoni, l’Art Ensemble of Chicago, la storica formazione afro-americana con a capo il sassofonista Roscoe Mitchell. L’artista, insieme ad altri tre compagni, Malachi Favors al contrabbasso, Don Moye alle percussioni insieme al polistrumentista Ari Brown, presenterà un omaggio al trombettista Lester Bowie, scomparso alla fine del 1999. “Credo che oggi inserire la musica moderna in un contesto più prettamente classico sia naturale”, ha spiegato Mitchell. “Io stesso oltre a suonare musica improvvisata scrivo molti brani totalmente composti che poi vengono eseguiti da altri al pianoforte e al violino”. (Fonte: Corriere della Sera).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.