Apre il ristorante dei Beach Boys

Apre il ristorante dei Beach Boys

Indifferenti alle non sempre brillanti sorti delle loro avventure culinarie, i musicisti continuano a sfornare ristoranti. E se il Madre's di Jennifer Lopez è stato costretto a chiudere, e il Nyla di Britney Spears pure, è anche vero che di tanto in tanto qualcuno la azzecca giusta. Come ad esempio i Lynyrd Skynyrd, che recentemente hanno scodellato il "Lynyrd Skynyrd BBQ & Beer" presso l'Excalibur Hotel & Casino in Las Vegas. Visto l'esempio della formazione southern-rock, anche i Beach Boys hanno deciso di prendere la tavola e tuffarsi nell'impresa. Per ora del ristorante, il "Beach Boys Good Vibration Restaurant", non si sa granché se non che sorgerà a Las Vegas, che aprirà durante l'estate 2012 e che troverà spazio presso il Bally's Resort & Casino. Nick Raymond di Bally's Operations ha detto: "La gente magari dirà: 'Oh, i Beach Boys, ma è stato cinquant'anni fa'. Sì, ma noi vi aggiungiamo elementi d'avanguardia. Sarà più una specie di surf-fusion. Cioé, non è che faremo ascoltare 'Good vibrations' ogni cinque minuti...ci saranno auto, surf, donne, quello stile di vita lì".





Contenuto non disponibile







Il Bally's, che di sera propone "l'ultima classica showgirl revue rimasta a Las Vegas", offre spa, piscina, tennis e pure golf. L'albergo con casinò (3645 Las Vegas Blvd South) mette anche in scena la rappresentazione di "OK, il prezzo è giusto", definito "stage version of America's favorite gameshow". Recentemente i Beach Boys, dopo una sequela pressoché nfinita di dichiarazioni, smentite, dietro-front e rilanci, hanno affermato che nel 2012 si riuniranno per  i cinquant'anni di attività del gruppo. O, forse meglio, della firma del primo contratto, che avvenne nel 1962; la band si formò nel 1961, e dunque i 50 anni "tecnici" si sarebbero dovuti festeggiare nel 2011.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.