Snoop Dogg premiato a Los Angeles come icona della musica hip hop

Snoop Dogg premiato a Los Angeles come icona della musica hip hop

Snoop Dogg ha ricevuto uno speciale tributo durante i BMI Urban Awards. Premiato con il "BMI icon award", il rapper ha assistito ad un medley dei suoi successi da parte di alcuni suoi colleghi che sono arrivati sul palco del Pantages Theatre di Hollywood, mandando in delirio anche il pubblico presente in sala. Ad offrire questa speciale performance, The Game, Lady of Rage, Warren G, Nas, Wiz Khalifa, Too $hort, Kurupt, Daz Dillinger, Akon, Bootsy Collins e Charlie Wilson alle prese con canzoni come "Gin and juice", "Murder was the case" e "Nuthin' but a G thing", oltre ad un toccante tributo al compianto Nate Dogg. “E' passato un po' di tempo. Io e Snoop, lavoriamo insieme da 20 anni... che è un sacco di tempo, considerendo come funziona nella musica hip hop. Ne abbiamo passate tante insieme! Ma parlando di figure che nel rap possono essere definite delle vere e proprie icone, è difficile battere quest'uomo: lui non solo è un punto di riferimento per l'intera west coast ma anche per l'intera comunità hip hop", ha esclamato Dr. Dre nel presentare il riconoscimento al suo amico Snoop Dogg. Nell'accettare il "BMI icon award", Snoop ha ringraziato Dr. Dre, ma anche the D.O.C., la Death Row Records e persino il controverso fondatore dell'etichetta, Marion "Suge" Knight.
Durante la cerimonia di gala di ieri sera, è stato però Drake a portare a casa il premio più ambito con il "BMI Urban songwriter of the year award", mentre il 22enne B.o.B. è diventato il più giovane autore a vincere nella categoria BMI Urban song of the year" per il singolo “Nothing on you” featuring Bruno Mars. Tra gli altri vincitori, Chuck D, Far East movement, Kane Beatz, Justice League, DJ Khaled, Ace Hood, Eminem, Sade e Nicki Minaj

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.