Killers: ascolta qui il nuovo brano 'The rising tide'

Killers: ascolta qui il nuovo brano 'The rising tide'

Si intitola "The rising tide" il nuovo brano dei Killers. La scorsa settimana, Brandon Flowers, leader della band di Las Vegas, aveva dichiarato in un'untervista a BBC Radio1: "Abbiamo preparato e registrato quattro, quasi cinque brani. Pochi giorni fa abbiamo fatto una prova d'ascolto e siamo rimasti davvero soddisfatti. I pezzi suonano proprio bene". Flowers e soci, a tale proposito, hanno deciso di regalare uno di questi brani già pronti al pubblico di Londra, che ha assistito al loro live durante lo scorso week end. Più fortunati saranno i fan che assisteranno al concerto dei Killers previsto per l'Hard Rock Calling, durante il quale, secondo alcune voci, potrebbero suonare tutti i pezzi già pronti. Intanto, Mark Stoemmer. bassista del gruppo, ha appena terminato le registrazioni, come produttore, del nuovo disco degli Howling Bells intitolato "The loudest engine", disponibile nei negozi dal prossimo 12 settembre.




In merito ai live dei Killers, Flowers aveva detto: "Questi primi concerti insieme alla band dopo un periodo di pausa mi rendono nervosissimo. Mi sembra di essere tornato agli esordi".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.