Rissa e botte ad un concerto di cover band dei Killers

Rissa e botte ad un concerto di cover band dei Killers

Una rissa con pugni, spintoni e botte è scoppiata durante una esibizione dei Killerz, una cover band specializzata in brani dei Killers. Il violento episodio, riporta il quotidiano locale "Cumbria News And Star", si è verificato a Mayport, nella regione britannica del Cumbria che raramente vede eventi di questo genere. Per dividere i facinorosi sono stati necessari venti poliziotti. Tre gli arresti operati; in stato di fermo due ventiseienni e un ventottenne. Il portavoce delle forze dell'ordine ha riferito che si è trattato di una rissa dalle notevoli proporzioni con quattro malmenati, tre uomini con tagli al viso ed uno preso a calci in faccia. Ad animi placati il concerto è continuato con gli altri "tribute acts", gruppi dedicati alle canzoni dei Green Day, Red Hot Chili Peppers ed Arctic Monkeys. Il gruppo di Las Vegas dovrebbe ora trovarsi in studio; poche settimane fa Ronnie Vannucci aveva riferito all'emittente radiofonica britannica XFM che la band era attesa in studio per il 17 maggio. "Abbiamo montagne di canzoni da far ascoltare gli uni agli altri, quindi torneremo a chiuderci in una stanza per lavorare fianco a fianco", aveva anche detto Ronnie. Lo scorso 9 marzo Brandon Flowers, il cantante dei Killers, è diventato padre per la terza volta.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.