Eliza Doolittle suona, ma nel locale non c'è nessuno. Sono tutti su Facebook

Concerti via Facebook, con il pubblico solamente virtuale e nessuno in sala? In attesa di vedere se si tratti di una possibile realtà o di un esperimento destinato a rimanere tale, c'è chi ha provato ad imboccare questa strada. E' Eliza Doolittle, specializzata in brani allegri e positivi ma anche fan dei Radiohead, 23 anni. La londinese, che è stata anche modella e che nello scorso luglio ha pubblicato l'omonimo album d'esordio spintosi fino al numero 3 della chart britannica, ha ammesso che
l'impresa non è stata facilissima.

Il "concerto" si è svolto presso lo storico locale "Ronnie Scott's" di Londra per l'azienda Carphone Warehouse che ha lanciato il nuovo smartphone INQ Cloud Touch. Eliza, della zona di Camden, vero nome Eliza Sophie Caird, ha dato fondo al suo repertorio e ha proposto, tra le altre canzoni, "Skinny genes", "Rollerblades", "Mr Medicine" e "Pack up". Peccato solo che ad applaudirla non vi fosse un'anima viva. I suoi estimatori infatti la stavano seguendo su Facebook. "Sono onorata d'aver fatto il primo concerto live su Facebook del Regno Unito, mi sembra quasi impossibile che nessuno vi avesse mai pensato prima. E' piuttosto strano non poter rispondere alla gente, non sentire gli applausi, non vedere neppure un volto e non sapere se stia andando tutto bene o no", ha detto. Nel corso dell'estate Eliza prenderà parte ad alcuni festival, tra i quali quello dell'Isola di Wight, il Pinkpop in Olanda e l'Oxegen in Irlanda.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.