Gli U2 promettono: 'A Glastonbury uno show memorabile'

Gli U2 promettono: 'A Glastonbury uno show memorabile'

Nonostante l'organizzazione logistica dei festival sia piuttosto democratica, in fatto di scenografia, accordando solitamente tanto ad headliner quando a band minori lo stesso palco e impianto luci, e permettendo solo minime variazioni all'estetica del proscenio, gli U2 hanno promesso ai propri fan pronti a seguirli in occasione del prossimo festival di Glastonbury un set speciale dal punto di vista estetico: a rivelarlo è stato il bassista Adam Clayton, che ha descritto lo show che la band dublinese andrà a realizzare come "un concerto da festival, ma sotto steroidi".

  "Lo so, non è tanto da Glastonbury avere alle spalle una grossa produzione in termini scenografici. Tuttavia contiano di far passare da una delle porte sul retro un paio di cose che spero rendano questa esperienza ancora più emozionante", ha riferito il musicista: "Stiamo cercando di allargare ulteriormente i nostri orizzonti. Vogliamo che il nostro set sia qualcosa di emozionante, qualcosa che reagisca bene con le altre sostanze (se legali o meno, Clayton non ha specificato, ndr) che quella sera saranno in gioco". Gli U2 sono attesi sul Pyramid Stage il prossimo venerdì 24 giugno: chi possa pensare che il palco principale della storica manifestazione rock inglese abbia bisogno di piccole modifiche o aggiunte sappia che l'attuale struttura prevede un'area palco di 1600 metri quadrati, con 4 chilometri e 40 tonnellate di tubolari che innalzano la copertura - ispirata all'architetto Bill Burroughs dalla piramide di Giza, in Egitto - ad oltre trenta metri di altezza.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.