Classifiche, Billboard album chart: subito al numero 1 i Foo Fighters

Classifiche, Billboard album chart: subito al numero 1 i Foo Fighters

Avvicendamenti al massimo vertice incredibilmente uguali nelle chart statunitensi e britanniche. Come nel Regno Unito "Wasting light" dei Foo Fighters ha sostituito al numero uno "21" di Adele, stessa cosa accade ora nelle classifiche a stelle e strisce.

Anche negli States, infatti, la nuova prova della band di Dave Grohl si impone direttamente sul trono. Lo fa con 235.000 copie, meglio del 2007 quando il loro precedente "Echoes, silence, patience & grace" aveva debuttato sulla terza piazza con 168.000 unità mosse. Per i Foos un solo loro disco aveva iniziato meglio, e cioé "In your honor" del 2005 che aveva esordito con 311.000 copie. E, come dall'altra parte dell'Atlantico "21" scala sulla seconda posizione a causa dei Foos, ecco che negli USA succede lo stesso perché la seconda prova della londinese scende al due. Entra al 3 "Paper airplane" di .Alison Krauss.
Per il nuovo disco Alison è tornata con gli Union Station, la sua band, per la prima volta da "Lonely runs both ways" del 2004; la cantautrice e violinista nata in Illinois 39 anni fa torna così alla normalità dopo il famoso "Raising sand" del 2007, l'album di collaborazioni con Robert Plant. "Paper airplane" vende 83.000 copie. Buone notizie per Paul Simon. Il partner artistico di Art Garfunkel entra al numero 4 con "So beautiful or so what", suo risultato solista migliore da vent'anni e che si appaia al famoso "Rhythm of the saints" che era entrato anch'esso al 4 nel 1990. Ultima new entry della tornata è "Drama y luz" del gruppo rock
latino Mana, numero 5 con 47.000 pezzi smerciati. Arretra al 6 "Femme fatale" di Britney Spears, tiene la settima tacca la compilation benefica "Songs for Japan", scivola di tre e chiude all'8 "Rolling papers" di Wiz Khalifa. "F.A.M.E." di Chris Brown perde tre posti a e va al 9, chiude al 10 "Sigh no more" dei Mumford & Sons. "Who you are" della britannica Jessie J manca di poco l'aggancio al treno dei Magnifici Dieci e conclude all'undici. Le vendite di album questa settimana negli USA sono aumentate dell'8% rispetto a quelle della precedente e per una volta non sono diminuite nei confronti della stessa comparabile settimana del 2010: sono infatti cresciute del 16%.

Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.