I Saxon inventano un sistema di raccolta fondi per beneficenza

I Saxon inventano un sistema di raccolta fondi per beneficenza

I Saxon, leggenda della nwobhm, hanno escogitato un sistema per fare beneficenza a favore di due associazioni (la Nordoff Robbins Music Therapy e la Childline) durante il loro tour inglese. In pratica danno l'opportunità, prima di ogni data, a 20 fan di assistere anche al soundcheck pomeridiano, versando una somma simbolica di 10 sterline, che vengono interamente devolute a favore dei due enti. Gli interessati possono prenotare via web e fino a ora la risposta è stata fenomenale, a quanto la band fa sapere. Il meccanismo è semplicissimo, come spiega il cantante Biff Byford: "Se siete stati tra i fortunati che si sono accaparrati un posto, basta che vi presentiate ai cancelli alle 4 del pomeriggio; dovrete pagare 10 sterline in contanti mettendole nella scatole per le offerte. Credo che sia la prima volta che qualcuno fa una cosa del genere".
I Saxon hanno un album nuovissimo in procinto di pubblicazione: si tratta di "Call to arms", previsto per il 23 maggio (su Militia Guard/UDR/EMI); contiene 11 brani, tra cui due incluse nel film "Hybrid theory" che sarà girato a partire dal prossimo giugno. 
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.