E all'improvviso Adele ritrova il padre

E all'improvviso Adele ritrova il padre

E' una di quelle storie per le quali i tabloid britannici vanno a nozze. E la sola cosa che stupisce è che non sia spuntata prima. Adele, cresciuta con la sola madre in quanto il padre Mark Evans se la squagliò quando la futura cantante aveva 11 anni, ha improvvisamente ritrovato il papà dopo anni e anni senza alcun genere di contatto. A raccontare la storia è il "Sun", il principe dei quotidiani popolari londinesi. Al tabloid il signor Evans ha riferito d'essere stato "un padre da schifo" e che per tre anni, sconvolto dalla morte del proprio padre nel 1999, non fece altro che ingurgitare due bottiglie di vodka e otto pinte di birra al giorno. Uscito dal tunnel dell'alcolismo, Mark -ora che la figlia è ricca e famosa- ha ricucito i rapporti con Adele. I due si sono rivisti presso il celebre mercato di Camden di Londra e, tra una tazza di tè e l'altra, l'artista ha perdonato il genitore e adesso la relazione tra i due è finalmente accettabile.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.