Posh Spice, niente n.1: l’italiano Spiller la supera e ride di lei

Nonostante una robusta campagna promozionale e la costante presenza sui giornali britannici, Victoria Adams ha perso il confronto con l’oscuro duo anglo-italiano Spiller, la cui “Groovejet” ha conquistato il n.1 nella classifica dei singoli più venduti della settimana – battendo “Out of your mind”. “Siamo onorati di aver costretto Posh Spice a fare i salti mortali per pubblicizzare il suo disco. Deve sentirsi molto umiliata, ma il n.2 è una posizione onorevole” ha commentato velenosamente la 21enne Sophie Ellis-Baxtor, già nei Theaudience. “Mi spiace per lei, ma del resto fino a qualche settimana fa non sapevo proprio chi fosse”, ha infierito il suo compagno, il DJ Cristiano Spiller. In realtà è stato uno scontro come pochi si sono visti negli ultimi anni: gli Spiller hanno venduto oltre 200.000 copie di “Groovejet (If this ain't love)”, battendo la Adams sul filo di lana – bisogna tener conto del fatto che di solito con 80.000 copie vendute un singolo è certo di ottenere la vetta della classifica più importante nel mercato britannico.
Ma la sconfitta per Posh è ancora più fastidiosa perché segue il n.1 ottenuto da Melanie Chisholm: Sporty Spice (il cui album, a 40 settimane dall’uscita, occupa ancora un lusinghiero n.17 nella classifica dei dischi più venduti) era al primo posto sette giorni fa con “I turn to you”. Ora la Adams, ultima delle Spice a pubblicare un singolo solista, condivide il proprio insuccesso con Emma Bunton, il cui “What I am” non era riuscito ad andare in testa alla hit parade; Mel C e Mel B, come del resto Geri Halliwell, hanno invece piazzato alcuni dei propri propri singoli in vetta alle charts nazionali.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.