Dopo l'uscita dagli Underworld Darren Emerson pubblica un disco

Darren Emerson, fino a qualche mese fa membro a tutti gli effetti degli Underworld, dopo la decisione di lasciare il gruppo si è subito rimesso in carreggiata per rinnovare il suo profilo di DJ. Durante una recente intervista a un mensile dance inglese ha dichiarato che la sua decisione di abbandonare gli Underworld è stata causata proprio dalla volontà di continuare ad essere un DJ. "Con gli impegni all'interno degli Underworld non c'era più tempo per nient'altro. Fuori dal gruppo sarò più libero di suonare dischi nei club e di dedicarmi alla mia etichetta, la Undewater", ha detto Darren Emerson. E per festeggiare il ritorno all'attività di DJ Darren Emerson ha deciso di pubblicare (per la Global Underground) "Uruguay", un DJ set alla maniera della serie "Dj kicks" pubblicata dalla Studio K7 in cui ritorna alle sue radici techno. Inoltre Emerson ha appena remixato "Positive education" degli Slam, uno dei gruppi di punta della techno made in Glasgow.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.