Contratto per sei libri per Bob Dylan

Contratto per sei libri per Bob Dylan

Bob Dylan, riportano varie fonti tra le quali la Reuters che cita un sito librario specializzato, avrebbe firmato un contratto che lo lega alla casa editrice Simon & Schuster per ben sei nuovi libri.

Il portavoce di Simon & Schuster ha preferito non commentare. Il profeta di Duluth, da quanto si apprende, oltre a scrivere un libro sulla sua esperienza radiofonica presso l'emittente Sirius XM dovrà fornire anche i volumi 1 e 2 dell'autobiografia del 2004 "Chronicles". "Chronicles: volume one" trascorse 19 settimane nella classifica dei bestseller del "New York Times". Non è chiaro su quale argomento potranno vertere gli altri tre tomi. Dylan, che nel prossimo maggio compirà 70 anni, ha pubblicato 34 dischi di studio; il suo ultimo album è -esclusi live, natalizi, "bootleg" e compilation- "Together through life" dell'aprile 2009.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.